^ Back to Top

Sistemi per il trattamento dell'acqua
      water system treatment

demineralizzatori BiOs/UPW

 

Nella gamma di demineralizzatori prodotti da gamma 3, la sigla BiOs significa che la purificazione dell'acqua proveniente dalla rete di acquedotto o da un adeguato di sistema di distribuzione, viene sottoposta a un doppio trattamento ad osmosi inversa in sequenza.
Tra il primo e il secondo trattamento, l'acqua viene prima stoccata in un serbatoio intermedio in PE HD, con tappo a vite e tutti i sensori di livello necessari per un corretto funzionamento in automatico; poi viene effettuata una correzione di pH con idrossido di sodio in concentrazioni variabili tra l'1 e il 5% (a seconda dei modelli e delle caratteristiche dell'acqua da trattare) e infine inviata al secondo stadio.

 

La sigla UPW invece appartiene a quelle versioni in cui al termine del doppio trattamento, l'acqua viene ancora passata su resine a scambio ionico ad elevato grado di purezza, al fine di ottenere acqua demineralizzata con caratteristiche chimiche conformi al grado 2 ISO 3696.

 

ro-300-BiOs-UPW.jpg - 2,25 MB

I modelli di questa linea di demineralizzatori è gestita da un PLC con pannello Touch screen 5,7" a colori integrato; sono inoltre predisposti per il remotaggio di vari parametri operativi, quali:
- qualità acqua prodotta al primo stadio
- qualità acqua prodotta al secondo stadio
- qualità acqua erogata
- pH secondo stadio
- allarme generale

Nel caso remotaggio di tali variabili sia richiesto attraverso processo interno al PLC (con ad es. differenziazione tipologie di allarme); sarà possibile un collegamento diretto in MODBUS, oppure la conversione in altro protocollo (profinet, etc.) mediante l'utilizzo di un convertitore interno specifico, fornito opzionalmente. 

AVVISO: Questo sito utilizza cookies; continuando a navigare sul nostro sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookies