^ Back to Top

Sistemi per il trattamento dell'acqua
      water system treatment

Prodotti

PER APPLICAZIONI SU ACQUE DI CALDAIA

Progettati e costruiti espressamente per il trattamento di acque di caldaia, questi addolcitori sono in grado di erogare acqua addolcita in continuo, senza fermi programmati per la rigenerazione delle resine.

 

Questi apparecchi utilizzano tini per il sale in PE con coperchio a vite e possono essere montati su telaio in acciaio INOX, così da renderli anche facilmente utilizzabili  anche per applicazioni sul campo.

 Gli impianti ad osmosi inversa della serie G3 RO da noi prodotti, sono il risultato di scelte accurate di materiali, progettazione e tecniche di assemblaggio.

Grazie all'utilizzo di PLC programmati direttamente, possono essere adattati alle specifiche esigenze di automazione del cliente.

La gamma comprende portate che vanno dai 3 ai 12.000 litri/ora come standard, ma con possibilità di impianti di maggiori dimensioni dimensionati su richiesta.

 

 

gamma 3 ecologia - UNA SOLUZIONE PER OGNI ESIGENZA DI ACQUA PURA.

La linea  DEIONIZZATORI GAMMA 3 è stata espressamente studiata per soddisfare ogni esigenza di acqua demineralizzata  sia a livello di laboratorio di analisi sia per cicli produttivi industriali. La gamma di prodotti disponibili è frutto di un'attenta ricerca delle esigenze di mercato, in particolare per quanto riguarda gli utilizzi tecnici-analitici nei laboratori di analisi. L'utilizzo di uno standard di qualità adeguato per ogni tipo di analisi è da ritenersi fondamentale al fine dell'attendibilità dei risultati finali, sia che l'acqua venga impiegata come componente di reagenti, sia come eluente, sia come parametro di riferimento. E' quindi oltremodo importante che ad ogni strumento di laboratorio sia affiancato un apparecchio in grado di fornire acqua ad un grado di purezza adeguato. E' sempre più frequente che le stesse ditte produttrici di strumenti analitici indichino espressamente un determinato standard di qualità per l'acqua da utilizzare in abbinamento al proprio prodotto.

Gamma 3 ecologia produce una vasta gamma di DEMINERALIZZATORI A RESINE, A DOPPIA COLONNA, A LETTO MISTO OPPURE AD OSMOSI INVERSA CON RESINE DI RIFINITURA FINALI.

 

SERIE ECONOMY - demineralizzatori a resine a letto misto

preview

La serie ECONOMY è caratterizzata da semplici modelli di piccole e medie dimensioni, costituiti da un letto di resine a scambio ionico a letto misto, in bombola con liner in PE e rivestimento in VTR.

Sono adatti a piccole produzioni giornaliere di acqua demineralizzata per usi tecnici direttamente da acqua di rete, oppure per mantenimento qualità su impianti a ricircolo; in questo caso anche in abbinamento con carboni attivi per la rimozione di tracce di tensioattivi, oltre che cloro, odori e sostanze coloranti.

La qualità dell'acqua prodotta è indicata da un misuratore di conducibilità in linea con display digitale e allarme sonoro al raggiungimento del set point-impostato.

I modelli standard della serie ECONOMY prevedono letti di resina da 4, 8, 15, 25, 50 litri, ma possono essere dimensionati anche in base alle esigenze del cliente.

 

SERIE DEMI FAST - demineralizzatori RO e resine per usi tecnici

preview

Gli apparecchi della serie DEMI FAST sono studiati per produrre acqua demineralizzata ad elevato grado purezza, per tutte quelle applicazioni tecniche ove si utilizzino moderate quantità giornaliere (da 1 a 200 lt/gg) e si desideri avere a disposizione la giusta scorta e con costi di produzione davvero molto bassi.

CAMPI DI APPLICAZIONE

  • Alimentazione apparecchi per sterilizzazione
  • Alimentazione umidificatori
  • Estintori ad acqua nebulizzata
  • Riempimento accumulatori elettrici
  • Alimentazione piccole caldaie a vapore
  • Macchine per tipografia

 

LINEA LABORATORIO - demineralizzatori RO e resine per laboratori di analisi

preview

La linea LABORATORIO è prodotta per soddisfare tutte le esigenze di acqua demineralizzata con vari gradi di purezza, richiesti da laboratori di analisi di qualunque dimensione.

Tutti i modelli sono dotati di numerosi accessori, studiati per adattarsi perfettamente a qualunque particolare esigenza e garantiscono alta affidabilità con contenuti costi di gestione.

MODELLI 

 

 

SERIE DMNE - demineralizzatori a resine rigenerabili

DMNE è una serie di demineralizzatori automatici realizzati con resine a scambio ionico rigenerabili.

I materiali utilizzati per la costruzione di questi apparecchi sono tutti altamente selezionati secondo standard di qualità e affidabilità molto rigorosi; di conseguenza il risultato è di impianti di elevata tecnologia e di facile utilizzo.

Vengono realizzati in due versioni:

- Due colonne rigenerabili (cationica forte, anionica forte)

- Tre colonne, di cui due rigenerabili (cationica forte, anionica forte) e una a letto misto usa e getta.

 

 

 

 

 

 I deferrizzatori delle serie DFTE e DFTE-p sono impianti completamente automatici il cui letto filtrante viene definito in funzione delle caratteristiche complessive dell’acqua da trattare; i materiali utilizzabili come letti filtranti sono i seguenti:

Pirolusite. E’ il nome comune per il minerale naturale biossido di manganese . E' un minerale da estrazione con contenuto in peso del 40 ÷ 85% di biossido di manganese. Con il trattamento su pirolusite si può raggiungere un grado di rimozione del ferro in eccesso di 20 mg/l.
La pirolusite è un materiale ossidante con alto valore di gravità specifica, circa 4.0.
 Può essere usata in due modi:
- Insieme con la sabbia e l’antracite, in percentuali variabili(Serie QFTE), per combinare il potere filtrante della sabbia con quello ossidante della pirolusite;

- Usando il 100% di pirolusite(serie DFTE) in un adeguato filtro per avere ossidazione e filtrazione.

Non è necessaria alcuna rigenerazione chimica. E’ necessario il lavaggio in controcorrente meglio se con insufflazione di aria, per un corretto funzionamento del filtro.

Birm (Burgess Iron Removal Method). Il birm è prodotto attraverso l'attivazione di sali di manganese fino a saturazione su una sabbia di silicati di alluminio. In seguito gli ioni di manganese vengono ossidati in forma solida con permanganato di potassio.  Per garantire la funzionalità ossidante del birm è necessaria la presenza di ossigeno disciolto (D.O.) nell'acqua da trattare e l'alcalinità dovrebbe essere maggiore del doppio della concentrazione combinata di solfati e cloruri. Potrebbe essere necessaria anche un'insufflazione di aria per avere un tenore di ossigeno disciolto che superi almeno il 15% del contenuto di ferro specialmente se l'acqua da trattare ha una concentrazione di Fe > 3.0 mg/l. E' l'ossigeno disciolto che ossida il ferro, mentre il birm funge da catalizzatore che migliora la reazione tra ossigeno, ferro e manganese disciolti.
Il birm non può essere usato per acque contenenti H2S o materiale organico in concentrazione > 4-5 mg/l. La clorazione riduce sensibilmente l'efficienza del birm e ne abbassa notevolmente le sue proprietà catalitiche.
Per la funzionalità del birm non è necessario nessun dosaggio chimico o rigenerazione.

L’assolutà atossicità e le peculilarità di questi deferrizzatori, ne fanno una delle tecniche di trattamento più diffuse in Europa e negli Stai Uniti. Inoltre, grazie alla notevole versatilità delle valvole pilota, è possibile intervenire sia sui tempi che sulle portate dei controlavaggi in modo da adattare ogni impianto alla specifica acqua da trattare ed alle esigenze dell’utilizzatore.

Filtri automatici a carbone attivo serie CTE

I filtri automatici della Serie CTE sono riempiti con un letto di carbone attvi vegetale.

Il carbone attivo può facilmente adsorbire le seguenti sostanze solubili in acqua:
- Sostanze organiche non polarizzate come: Olio minerale, Idrocarburi poliaromatici (PACs), composti clorurati
- Sostanze alogene: I, Br, Cl, H e F
- Odori , sapori, lieviti, vari prodotti della fermentazione e altre sostanze non solubili

L’utilizzo di carboni attivi ad alto peso specifico (origine vegetale) e la buona velocità utilizzata per il controlavaggio, rendono questi filtri molto versatili e di lunga durata.

Diversi utilizzi del carbone attivo

· Declorazione delle acque di processo
· Depurazione dell'acqua di piscine
· Rifinitura degli effluenti già trattati

Filtri automatici chiarificatori serie QTE

I filtri chiarificatori Serie QTE vengono impiegati per la rimozione delle sostanze sospese che sono responsabili della torbidità visibile, in acque di media e bassa torbidità. Sono costituiti da un letto filtrante in quarzite e antracite a granulometria decrescente per la massima resa di filtrazione. La rigenerazione viene effettuata con acqua in controcorrente.

Filtri chiarificatori/decloratori serie CQTE

I filtri chiarificatori/decloratori Serie CQTE vengono impiegati ogni qual volta si debba effettuare un miglioramento delle caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua. Infatti grazie al letto a struttura composita, i filtri CQTE realizzano una ottima rimozione della torbidità ed abbattono nel contempo odori, sostanze coloranti, gas ecc.
Molto adatti come correttori in uscita da processi di potabilizzazione.

 

SERIE AVE

I modelli della Serie AVE sono filtri a scambio ionico in ciclo sodico, e sono studiati per la rimozione dei principali anioni presenti nelle acqua destinate al consumo umano (nitrati, nitriti, solfati, solfiti, silicati, fosfati, ecc.). Questi apparecchi sono dotati di una valvola automatica, gestita da un timer elettronico sotto controllo volumetrico, in grado di personalizzare la durata delle fasi rigenerative; al fine di ottimizzare sia la durata dei cicli di lavoro, sia di ridurre al minimo i consumi di acqua e sale per ogni rigenerazione.

E’ possibile realizzare anche una versione con particolare selettività per i nitrati.

Il modello AVE-AS è un apparecchio studiato specificamente per la rimozione dell'arsenico, grazie all'utilizzo di resine speciali che presentano una buona affinità nei confronti di questo inquinante. La rimozione dell'arsenico può essere calcolata nell'ordine del 80-90%, per  concentrazioni iniziali di 100-150 ppb.

Linea Standard è la linea di contenitori per cartucce serie FP2, filtro plastica 2 pezzi, e serie FP3, filtro plastica 3 pezzi.

Le testate vengono realizzate con attacco femmina con inserto ottone e valvolina di sfiato in ottone oppure senza inserto ottone e con valvolina di sfiato in plastica, tutte dotate di predisposizione per il fissaggio a parete.

Tutti i contenitori sono predisposti per alloggiare cartucce filtranti standard aventi le seguenti misure effettive 5”-7”-9”3/4-20”, consentono di trattare le piccole e medie portate, sono particolarmente indicati per l’uso tecnico-residenziale-domestico.

Nella serie FP3 la ghiera ha lo scopo di facilitare le operazioni di svitamento e avvitamento durante la manutenzione. È comunque disponibile, negli accessori, la chiave di montaggio.

Tutti i contenitori vengono forniti senza cartuccia, con testa di colore blu e vaso trasparente (SAN azzurrato) oppure bianco (PP opaco).

STRUMENTI DI BORDO

Sulle apparecchiature di nostra produzione sono installati strumenti di bordo di ottima qualità ed affidabilità, studiati per la misurazione e regolazione IN LINEA dei più comuni parametri come:

- conducibilità/resistività elettrica specifica,
- pH,
- potenziale redox
,

etc.

massima sicurezza

Tutti i debatterizzatori da noi proposti utilizzano ballast elettronici, alimentati a bassa tensione, espressamente progettati per garantire la massima sicurezza operativa. Tutte le parti a contatto con l’acqua sono realizzate in acciaio INOX con finitura sanitaria ed in vetro di quarzo ultrapuro, a garanzia della massima longevità. 

semplice installazione

impianti estremamente compatti, realizzati con connessioni in linea, per garantire un rapido montaggio, senza la necessità di impegnativi lavori idraulici. Le lampade possono essere sostituite senza interrompere il flusso d’acqua. 

qualità

Tutti i componenti di questi impianti utilizzano materiali di alta qualità e provengono dalle più rinomate aziende del settore. le più moderne tecniche di saldatura a gas inerte, unitamente ai severi controlli di collaudo e verifica, garantiscono un prodotto affidabile ed esente da difetti. 

optionals

Camera di debatterizzazione completamente in AISI 316L finitura sanitaria. Per uso farmaceutico, applicazioni su acqua di mare o ultrapura e strumento analogico per il controllo dell’efficienza della lampada. 

esecuzioni speciali

Sono possibili realizzazioni custom, studiate in base alle specifiche del cliente

AVVISO: Questo sito utilizza cookies; continuando a navigare sul nostro sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookies